mecha

Spiragli di luce in fondo al tunnel della ricerca – Da Left del 17 gennaio 2020

Sul numero di Left uscito venerdì 17 gennaio, Federico Tulli intervista Elena Cattaneo sul futuro della ricerca pubblica in Italia a seguito della decisione del Governo di “spacchettare” il Miur istituendo un ministero dedicato a università e ricerca e alle novità per il settore contenute nella legge di Bilancio 2020 (agenzia per la ricerca, convenzione Human Technopole). (altro…)

“Budget certi alla ricerca, troppi cambi di governo” – Da Il Mattino del 21 dicembre 2019

Mariagiovanna Capone intervista su Il Mattino la senatrice Cattaneo, sui problemi strutturali di mancanza di fondi per la ricerca pubblica in Italia e in particolare in merito alle possibili [formalizzate alcuni giorni dopo, il 25 dicembre; NdR] dimissioni del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, a seguito del mancato accoglimento della sua richiesta di un budget aggiuntivo di 3 miliardi per il proprio ministero in sede di legge di Bilancio.

(altro…)

“Una donna al Colle ma eletta perché brava, non per il genere” – Da Il Messaggero del 16 dicembre 2019

Dopo l’elezione di Marta Cartabia a presidente della Corte costituzionale, Elena Cattaneo, intervistata da Barbara Jerkov del Messaggero, ribadisce come, per una maggior presenza femminile ai vertici della politica e della società, ci sia ancora molta strada da fare. L’intervista è disponibile anche sul sito Internet del Messaggero, a questo link.

(altro…)

Un Sistema per la ricerca – Da La Repubblica del 20 novembre 2019

Dopo essere stata citata da Walter Ricciardi, nominato il 15 novembre 2019 coordinatore di un “Organismo di consultazione scientifica” dello Human Technopole di Milano, in un’intervista rilasciata a Elena Dusi di Repubblica, Elena Cattaneo replica sulle pagine dello stesso quotidiano, precisando che l’emendamento alla legge di Bilancio in discussione non sottrae risorse ad HT ma fissa dei criteri di legge per l’apertura di quest’ultimo al sistema della ricerca del Paese, che lo stesso Ricciardi auspica.

(altro…)

Quel privilegio a Milano che monopolizza la ricerca – Dal Messaggero del 16 novembre 2019

Sul Messaggero di sabato 16 novembre 2019, Elena Cattaneo riepiloga i motivi per cui lo Human Technopole che si sta costruendo a Milano, nell’area ex-Expo, rischia di rappresentare un’anomalia perché destinatario di finanziamenti non competitivi, e illustra un emendamento alla legge di Bilancio in discussione al Senato che vincola 80 dei 140 milioni annualmente assegnati ad HT all’implementazione di facilities accessibili in via competitiva a tutta la comunità scientifica italiana.

(altro…)