mecha

21 giovani cittadini consapevoli in Senato – Da D di Repubblica del 13 luglio 2019

La senatrice Cattaneo racconta, sull’inserto D di Repubblica, la visita in Senato organizzata insieme alla senatrice Liliana Segre per i ragazzi dell’Istituto Vittorio Emanuele III di Palermo e la loro professoressa Rosa Maria Dell’Aria, sospesa per non aver “vigilato” sul contenuto di un lavoro  realizzato dai suoi alunni per la Giornata della Memoria. Tuttora, nonostante le rassicurazioni provenienti da alcuni funzionari del Miur, la sanzione non risulta essere stata revocata.

(altro…)

“Frodare la scienza è troppo facile e l’Italia è sprovvista di ogni regola” – Dal Fatto Quotidiano del 4 luglio 2019

Dopo aver ripreso un’inchiesta della Procura di Milano su alcune sospette manipolazioni di paper scientifici, Gianni Barbacetto del Fatto Quotidiano intervista la senatrice Cattaneo, la quale, dopo aver ricordato che è necessario conoscere tutti i documenti relativi e non solo la richiesta di archiviazione da parte della Procura, auspica uno standard giuridico uniforme europeo sulla research integrity e ribadisce come il necessario contrappeso della più ampia libertà di ricerca sia l’assunzione di ogni responsabilità ad essa correlata.

(altro…)

“È stata ferita la libertà di pensiero” – Dal Corriere della Sera del 1 giugno 2019

Apprendendo della sospensione di una professoressa di Palermo, Rosa Maria Dell’Aria, che non avrebbe “vigilato” sui contenuti del lavoro di ricerca realizzato dai suoi alunni quindicenni per la Giornata della Memoria, nel quale si raffrontavano alcuni aspetti del dl Sicurezza con la vicenda storica dell’emanazione delle leggi razziali nel 1938, le senatrici a vita Elena Cattaneo e Liliana Segre hanno deciso di invitare in Senato l’insegnante e la scolaresca, accogliendoli nel cuore delle istituzioni per riflettere sul valore della memoria.

(altro…)

L’obbligo di vaccino e il tentativo di cambiare una legge che funziona – Dal Messaggero del 10 aprile 2019

Il ddl 770 sull’importante tema di politica sanitaria delle vaccinazioni è in discussione, in sede referente, in commissione Sanità al Senato. La senatrice Cattaneo illustra sul Messaggero del 10 aprile gli emendamenti presentati e i motivi per cui non è opportuno cambiare l’attuale legge prima del “tagliando” triennale previsto. (altro…)