Attività promosse dalla Sen. Elena Cattaneo in Senato
www.cattaneolab.it
Elena Cattaneo

Elena Cattaneo

Elena Cattaneo è Professore ordinario all’Università degli Studi di Milano dove dirige il laboratorio di biologia delle cellule staminali e farmacologia delle malattie neurodegenerative. Dal 2013 è Senatrice a vita.

Il 23 luglio 2021 si è aperta una consultazione pubblica per la realizzazione, presso la Fondazione Human Technopole di Milano (HT), di una serie di piattaforme infrastrutturali per la ricerca, aperte alla comunità scientifica italiana, chiusa il 30 settembre con la presentazione di 29 proposte. Il 19 aprile 2022 si

In occasione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza, Elena Cattaneo racconta la storia di due ricercatrici italiane che, a vent’anni di distanza, hanno chiesto l’autorizzazione a sperimentare varietà vegetali migliorate geneticamente per affrontare meglio parassiti e sconvolgimenti climatici, e rimarca il divario di genere presente nella

Nel suo editoriale su D di Repubblica di sabato 3 febbraio, Elena Cattaneo ricorda come la peer review (revisione tra pari) sia parte integrante del metodo della scienza: ogni pubblicazione ha su di sé “mille occhi” esperti e scrutatori in tutto il mondo, pronti a ripeterne gli esperimenti e verificarne

Sul Corriere della Sera del 29 dicembre, Liliana Segre ed Elena Cattaneo, senatrici a vita, incoraggiano i giovani italiani a costruire la propria vita senza paura di fallire, sempre seguendo la bussola dell’etica, della trasparenza e della conoscenza.

Nel suo editoriale sull’inserto D di Repubblica, la senatrice Cattaneo evidenzia come, pur nell’ambito di un servizio sanitario nazionale che dovrebbe essere universale e gratuito, vi siano disparità territoriali nell’accesso alla prevenzione, poiché le prestazioni non sono uniformi nelle diverse Regioni.

Sul quotidiano “Repubblica” di lunedì 6 novembre, in occasione dell’inizio della discussione alla Camera del disegno di legge sulla carne coltivata (già approvato in luglio dal Senato), la Senatrice Cattaneo evidenzia come il governo italiano abbia ritirato la notifica del testo di legge presentata alla Commissione europea, per probabile timore

Nel suo editoriale di sabato 14 ottobre sull’inserto “D” di Repubblica, la senatrice Cattaneo celebra la memoria del Presidente emerito Giorgio Napolitano a poche settimane dalla scomparsa, con alcuni ricordi personali relativi alla nomina a Senatrice a vita e all’esperienza in Senato.

In occasione della sua partecipazione all’evento conclusivo del festival di Salute organizzato dal gruppo editoriale Gedi a Roma tra il 12 e il 14 ottobre, Elena Cattaneo firma su La Stampa una riflessione sui concetti indispensabili alla comprensione della realtà che dovrebbero far parte del bagaglio culturale di ogni cittadino.

Nel suo editoriale su D di Repubblica di sabato 9 settembre, Elena Cattaneo torna sulla questione della carne coltivata, spiegando il meccanismo comunicativo del fear-mongering, teso a creare ad arte, nel pubblico, timori e paure verso pericoli in realtà inesistenti, per poi accreditarsi come risolutori.

Nel suo editoriale di sabato 5 agosto sull’inserto D di Repubblica, Elena Cattaneo racconta di come il gene che causa la malattia di Huntington fu identificato esattamente 30 anni fa, grazie alla cooperazione tra scienziati e al sangue donato dagli abitanti di alcuni poverissimi villaggi sudamericani, e la storia di

Su Repubblica di martedì 18 luglio, la senatrice Cattaneo avverte dei rischi insiti in un disegno di legge fortemente voluto dalla maggioranza di governo, volto a vietare in Italia la produzione e il commercio di mangimi e alimenti a base di carne coltivata (che purtroppo, nel titolo, il quotidiano chiama

In vista del convegno sull’innovazione a tavola organizzato presso il Senato per il 13 luglio 2023, la senatrice Cattaneo, insieme alla presidente e al vicepresidente del Gruppo per le Autonomie Julia Unterberger e Luigi Spagnolli, ricorda, in un articolo pubblicato su La Stampa domenica 2 luglio, come nella storia dell’umanità

Nel suo editoriale sull’inserto D di Repubblica di sabato 1 luglio, Elena Cattaneo racconta una delle tante storie di eccellenti ricercatrici e ricercatori non adeguatamente sostenuti dal sistema della ricerca pubblica italiana.

In un ampio editoriale sull’inserto del Foglio di venerdì 2 giugno, la senatrice Cattaneo, nel felicitarsi dell’apertura parlamentare alle nuove biotecnologie vegetali grazie a un emendamento approvato in Senato al dl Siccità, nota come la storia della ricerca su queste ultime non possa essere completa senza ricordare il ruolo chiave

Nel suo editoriale su D di Repubblica di sabato 27 maggio, la Senatrice Cattaneo tratta di iniziative di ispirazione pseudoscientifica tenute in ambito universitario, e di come le istituzioni accademiche e di ricerca potrebbero e dovrebbero tutelarsi rispetto al rischio di conferire credibilità a tali iniziative.

Sul Corriere della Sera di sabato 27 maggio, la Senatrice Cattaneo raccoglie il “grido di dolore” della ricerca italiana per i tempi – molto dilatati – della pubblicazione delle graduatorie ministeriali per i numerosi bandi di ricerca emanati in concomitanza col PNRR.