Attività promosse dalla Sen. Elena Cattaneo in Senato
www.cattaneolab.it

Collaborazioni editoriali

Oltre a pubblicare i suoi interventi su diversi quotidiani nazionali, la Senatrice Cattaneo ha da tempo avviato una serie di collaborazioni: dal 2015 contribuisce alla realizzazione di dossier tematici per l’inserto Salute di Repubblica e da settembre 2016 firma degli editoriali per D di Repubblica.

Nel suo editoriale sull’inserto D di Repubblica di sabato 4 maggio, Elena Cattaneo, prendendo spunto dal proprio contributo al volume collettaneo “La biblioteca di Raskolnikov” pubblicato da Einaudi poche settimane prima, riflette sul profondo legame tra lettura e coscienza civile.

Nel suo editoriale su D di Repubblica di sabato 6 aprile, la senatrice Cattaneo, partendo da un TEDx Talk sulla malattia di Huntington, ricorda che tutti noi abbiamo risorse e capacità per reagire anche alla più terribile delle circostanze.

Su D di Repubblica di sabato 9 marzo, Elena Cattaneo cita gli studi della sociologa Camilla Gaiaschi sulla diffusione (anche inconscia) degli stereotipi di genere e sulla loro influenza sulla società.

Nel suo editoriale sull’inserto D di Repubblica, la senatrice Cattaneo evidenzia come, pur nell’ambito di un servizio sanitario nazionale che dovrebbe essere universale e gratuito, vi siano disparità territoriali nell’accesso alla prevenzione, poiché le prestazioni non sono uniformi nelle diverse Regioni.

Nel suo editoriale di sabato 14 ottobre sull’inserto “D” di Repubblica, la senatrice Cattaneo celebra la memoria del Presidente emerito Giorgio Napolitano a poche settimane dalla scomparsa, con alcuni ricordi personali relativi alla nomina a Senatrice a vita e all’esperienza in Senato.

Nel suo editoriale sull’inserto D di Repubblica di sabato 1 luglio, Elena Cattaneo racconta una delle tante storie di eccellenti ricercatrici e ricercatori non adeguatamente sostenuti dal sistema della ricerca pubblica italiana.

Nel suo editoriale su D di Repubblica di sabato 27 maggio, la Senatrice Cattaneo tratta di iniziative di ispirazione pseudoscientifica tenute in ambito universitario, e di come le istituzioni accademiche e di ricerca potrebbero e dovrebbero tutelarsi rispetto al rischio di conferire credibilità a tali iniziative.

Nel suo editoriale sul settimanale D di Repubblica, la senatrice Cattaneo commenta la decisione del Coronavirus Resource Center (CRC) della Johns Hopkins University di Baltimora di fermare il conteggio dei dati della pandemia da Covid-19 all’11 marzo 2023, simbolicamente nell’anniversario esatto della dichiarazione di inizio pandemia da parte dell’Oms, 3