Attività promosse dalla Sen. Elena Cattaneo in Senato
www.cattaneolab.it

Ricerca pubblica

“Un Paese che non fa ricerca resta indietro, culturalmente e civilmente. Perde competitività e opportunità di progresso”. L’importanza degli investimenti pubblici in ricerca e della loro erogazione trasparente e su base competitiva sono temi che ritornano spesso negli interventi della Senatrice Cattaneo.

Sul Messaggero di sabato 19 febbraio, Elena Cattaneo fa il punto sui bandi per i Partenariati Estesi di ricerca, a cura del Ministero dell’Università, da finanziarsi con i fondi del Pnrr. Il rischio, nota la senatrice, è quello che i fondi vengano investiti senza a monte una reale competizione.

Sul Sole 24 Ore di sabato 15 gennaio, Elena Cattaneo replica ad un articolo di due giorni prima in cui si sosteneva che un “cavillo burocratico” “bloccasse” la quota maggioritaria delle risorse pubbliche che la Fondazione Human Technopole riceve. In realtà, sottolinea la senatrice, è la dirigenza del tecnopolo milanese

Sul Messaggero del 30 dicembre 2021, la senatrice Cattaneo riflette su alcuni aspetti della legge di Bilancio appena approvata, volti a promuovere investimenti in ricerca in territori e settori predeterminati, senza apparentemente alcuna preventiva analisi del bisogno.

Su un numero del settimanale “Grazia” dedicato alle discipline STEM, la giornalista Letizia Magnani intervista la senatrice Cattaneo sull’importanza dello studio di queste e altre materie per l’emancipazione e il miglioramento delle condizioni di vita delle donne e di tutta la società.

A margine della partecipazione della senatrice Cattaneo alla decima edizione della rassegna Trieste Next, per la presentazione del libro “Armati di Scienza”, il giornalista Daniele Lettig la intervista per il quotidiano “Il Piccolo”.

In un articolo culturale sul quotidiano La Stampa, in vista della presentazione del suo libro “Armati di scienza” a Pistoia il 26 settembre, la senatrice Cattaneo fa il punto su come il metodo scientifico sia una base importante per “costruire, o ricostruire, un solido rapporto di fiducia tra scienza, cittadini

La Senatrice Cattaneo, sul Corriere della Sera, racconta della consultazione pubblica che si è avviata il 23 luglio (e resterà aperta fino al 30 settembre) per la definizione delle Piattaforme Nazionali di ricerca da implementarsi presso la Fondazione Human Technopole di Milano.

Il 23 luglio 2021 si è aperta una consultazione pubblica per la realizzazione, presso la Fondazione Human Technopole di Milano (HT), di una serie di piattaforme infrastrutturali per la ricerca, aperte alla comunità scientifica italiana, chiusa il 30 settembre con la presentazione di 29 proposte. Il 19 aprile 2022 si