Attività promosse dalla Sen. Elena Cattaneo in Senato
www.cattaneolab.it

OGM

Gli OGM sono organismi il cui patrimonio genetico è stato modificato con tecniche di ingegneria genetica con l’obiettivo di migliorare le piante per proteggerle dai parassiti e per evitare l’abuso di sostanze insetticide.

In un commento su Repubblica, la senatrice Cattaneo fa una breve carrellata delle norme europee e (soprattutto) italiane che fermano la ricerca e penalizzano l’agricoltura. “I germogli di piantine di vite trattate con Crispr per resistere ai patogeni possono evitare di spargere ancora fungicidi a base di metalli pesanti. Sono invece rinchiusi nei laboratori dalle ossessioni di una politica nazionale

OGM

In occasione del rinnovo dell’autorizzazione all’erbicida glifosato da parte dell’Unione Europea, la Senatrice Cattaneo, per punti, cerca di sgombrare il campo da alcuni equivoci molto spesso diffusi anche sui più autorevoli mezzi di informazione.

OGM

Una recente sentenza della Corte di giustizia europea ha stabilito che il principio di precauzione non è sufficiente a vietare la coltivazione di Ogm, ovvero piante che si proteggono dai parassiti grazie all’aggiunta di un gene. Per vietarle, dice la Corte, serve la prova di rischi gravi e documentati. 

OGM

Gli OGM sono organismi il cui patrimonio genetico è stato modificato con tecniche di ingegneria genetica con l’obiettivo di migliorare le piante per proteggerle dai parassiti e per evitare l’abuso di sostanze insetticide. Sugli Ogm sono state dette molte inesattezze e falsità, reiterate negli anni e alimentate da un’informazione cattiva o distorta e da leggende e immagini di grande effetto,

OGM

L’1 marzo 2016 la Senatrice Elena Cattaneo ha inviato un messaggio a tutti i parlamentari in cui metteva a disposizione dei colleghi, anche per una loro eventuale confutazione, una bibliografia essenziale sulla sicurezza alimentare degli Ogm dell’ultimo decennio. 1500 pagine in cui sono stati raccolti studi, documenti internazionali prodotti negli anni che ne confermano la sicurezza. Oltre tre chili di

OGM

La ricerca pubblica sugli OGM in Italia – intervento in AULA

Nel mese di maggio 2015 il Senato ha discusso e votato un ddl connesso alla direttiva europea 412/2015 che lascia liberi gli Stati di scegliere se coltivare o meno OGM. La stessa direttiva raccomandava di promuovere la ricerca scientifica sugli OGM. Il 13 maggio 2015 la Senatrice Cattaneo è intervenuta in Aula su questo tema specifico illustrando un suo Ordine

OGM

Si propone di seguito una selezione di articoli sul tema degli organismi geneticamente modificati, apparsi sulla stampa nazionale.  Interventi della Sen. Elena Cattaneo 2015 Perché il vino Ogm non deve fare paura – E. Cattaneo,  La Repubblica (13 dicembre) La verità, per favore, sui pericoli della carne – E. Cattaneo,  La Repubblica (2 novembre) Perché gli Ogm fanno paura – Intervista a E.

OGM

Il punto di vista degli agricoltori su OGM a Ballarò

Un agricoltore spiega che c’è più chimica nelle coltivazioni tradizionali rispetto a quanta sarebbe necessaria se si potessero coltivare Ogm e che poterli coltivare gli permetterebbe di abbattere i costi per pesticidi; mangimi destinati a un allevamento per maiali che, tra gli ingredienti, contengono anche soia Ogm; un consorzio agrario che fa campagna contro gli Ogm ma poi vende mangimi

OGM